recensione ali d'argento

Ali d’argento / Camilla Läckberg

Faye è tornata e dovrà combattere ancora

Recensione Ali d’argento di Camilla Läckberg.

Dopo La gabbia dorata, Faye è tornata. Ritroviamo la donna che è riuscita a vendicarsi del marito violento e prevaricatore in Italia. Il periodo di pace che si è duramente conquistata, però, è terminato. Faye deve combattere di nuovo, per salvare se stessa, sua figlia e sua madre. Avrà delle nuove alleate, che si riveleranno co-protagoniste molto divertenti.

Per me la serie preferita della Läckberg resterà sempre quella di Erika Falck. Non ritengo questo nuovo filone all’altezza del primo, nonostante l’affetto che provo per questa autrice. Nonostante tutto, è comunque riuscita anche questa volta a tenermi incollata alle pagine.

La vendetta nei confronti degli uomini traditori e violenti è il tema anche del secondo libro. E dal finale si capisce che certamente ci sarà un terzo libro.

Anche in questo romanzo ci sono riferimenti al passato di Faye, caratterizzato dalla violenza e dai soprusi vissuti in famiglia, che si svolge a Fjallbacka, il paesino di pescatori che vorrei assolutamente visitare prima o poi.

Le descrizioni della Svezia e del suo stile di vita sono per me uno degli aspetti più affascinanti dei libri di Camilla Läckberg. Ecco perché, nonostante tutto, leggerò anche il terzo libro dedicato a Faye, sperando nel ritorno di Erika.

La trama

Grazie a un piano raffinato e crudele, Faye si è lasciata alle spalle il tradimento e le umiliazioni inflitte dall’ormai ex marito Jack e sembra aver ripreso in mano le redini della propria esistenza: è una donna autonoma, si è rifatta una vita all’estero, Jack è in prigione e la società da lei fondata, la Revenge, va a gonfie vele.

Ma nuove sfide potrebbero incrinare la sua serenità così faticosamente conquistata. Sull’azienda e sul lancio del marchio Revenge negli Stati Uniti pesa una grave minaccia, tanto che Faye è costretta a rientrare a Stoccolma. Non può e non vuole rischiare di perdere tutto quello per cui ha tanto lottato.

Questa volta, però, la determinazione non basta, e per risorgere dalle ceneri e riprendere il controllo della situazione ci vuole un piano ancora più diabolico.

Così, con l’aiuto di un gruppo sceltissimo di donne, Faye torna a combattere per difendere ciò che è suo, e per proteggere se stessa e i propri cari.

Il link per scoprire gli altri libri dell’autrice.

amazon-storeapp-storeplay-store
Nessun commento

Invia un commento