fbpx
Alla ricerca di me stessa, Davanti al camino, In evidenza, Narrativi / 18.01.2022

Recensione Follia di Patrick McGrath. Non è facile "entrare" nella storia di Stella ed Edgar. Ma, una volta immersi nella lettura, non se ne esce più. E alla fine la follia pervade anche il lettore e diventa difficile distinguere chi è sano di mente da chi non lo è. Chi sono i "buoni" e chi i "cattivi" della vicenda. Affascinano subito le atmosfere vittoriane del manicomio nel quale è ambientata la vicenda. C'è il ballo tradizionale "dei pazzi", (che mi ha ricordato Il ballo delle pazze) durante il quale...

Alla ricerca di me stessa, Davanti al mare, In evidenza, Narrativi, Romanzi / 12.12.2021

Recensione Ancora in ascolto di Anne Griffin. Un'impresa familiare di pompe funebri nella campagna irlandese. Una giovane donna che riesce a sentire le voci dei morti e può riferire i messaggi che lasciano ai loro cari o esaudire ultimi desideri. Un amore rimpianto, un altro non vissuto appieno. Un romanzo apparentemente molto semplice, ma anche veramente ricco "Ancora in ascolto" di Anne Griffin, pubblicato nella serie Blu di Atlantide. Per intenderci, si tratta della casa editrice che ho imparato a conoscere e apprezzare grazie a L'estate che sciolse ogni cosa. E...

Alla ricerca di me stessa, Davanti al mare, In evidenza, Narrativi / 25.06.2021

Ada è una giovane donna che vive come sospesa tra due esistenze. Da una parte è la mamma di Claudia, nata quando lei aveva solo diciassette anni, tanto che sua madre si sostituisce a lei nell'accudire la figlia nella loro casa sul lago. Dall'altra si scopre talentuosa copywriter in un'agenzia pubblicitaria milanese. Ed è sul lavoro che conosce Alessio, con il quale crea una vincente squadra professionale e che la aiuta a conoscersi meglio e a crede in se stessa. Ada vive con terrore l'idea di mescolare le...

Alla ricerca di me stessa, Davanti al mare, In evidenza, Senza categoria / 14.05.2021

Una storia dura, questo l'aggettivo che mi viene in mente per definire un romanzo che racconta la vita delle famiglie che attendono una casa. Che, alle periferie delle città, lottano per la sopravvivenza. Così quella della protagonista. Il nucleo si regge su Antonia, la madre, che lotta disperatamente per i propri figli, ma allo stesso tempo li lega a sé imprigionandoli....

Alla ricerca di me stessa, Generi, In evidenza, In un giorno di pioggia, Romanzi, Storici / 31.03.2021

Nel romanzo emerge con forza come, comunque, pazze, ricche, povere, rispettabili o meno le donne vivono in una condizione di inferiorità costante rispetto all'uomo. La follia e la scelta di vivere ai margini possono essere l'unica strada per la libertà. Adorerete i personaggi di Eugénie, Thérèse, Luoise. Alla fine avrete solo voglia di abbracciarle. E poi le descrizioni dell'inverno a Parigi, delle carrozze, degli abiti.    ...

Alla ricerca di me stessa, In evidenza, In un giorno di pioggia, Narrativi, Romanzi / 01.03.2021

Un romanzo che è scritto con lo stile altissimo ed elegante di Elena Mearini, che ci regala moltissime citazioni di grandi autori. La storia di Agata mi ha conquistata da subito e mi ha fatta soffrire e sperare con lei fino all'ultima pagina. Il romanzo è però anche un grande omaggio alla letteratura. In particolare al potere che i libri e la scrittura hanno di dare delle risposte alle nostre più grandi domande. E di colmare il vuoto che ci portiamo dentro e allo stesso tempo dare un...

Alla ricerca di me stessa, In evidenza, Romanzi, Sul divano / 21.02.2021

Crescere è, anche, spezzare dei legami e, spesso, le amicizie dell'infanzia e della gioventù fanno parte di quei vincoli da sciogliere per poter percorrere la propria strada. Infiniti i libri dedicati alla fine degli amori, mentre ratamente si parla di amicizia. Ci ha pensato Silvia Avallone, con la sua scrittura limpida, vera e la sua capacità di raccontarci di noi stesse....

Alla ricerca di me stessa, Davanti al camino, In evidenza, Romanzi, Storici / 01.02.2021

Mi aspettavo che Fiore di Roccia fosse un ottimo romanzo, ma non pensavo che fosse così bello. La trama è interessante, coinvolgente e mi ha permesso di scoprire una pagina di Storia che purtroppo non conoscevo, quella delle portatrici carniche. Lo stile di scrittura alto, elegante, toccante, spietato e delicato a seconda della necessità, mi ha accompagnata insieme ad Agata su per le montagne impervie. A cercare di capire la guerra, l'odio, ma anche il senso del coraggio e del valore. Degli ideali di chi è pronto a...

Banner RVL