recensione fai piano quando torni

Fai piano quando torni / Silvia Truzzi

Audiolibro

Il coraggio di vivere, nonostante tutto

Recensione Fai piano quando torni (Audible). Da oggi vi racconterò anche le mie esperienze con il mondo degli audiolibri, che mi accompagnano durante viaggi e passeggiate. Un modo per leggere di più.
Il catalogo di Audible, che utilizzo io, è veramente ampio. Ho scelto il romanzo di Silvia Truzzi perché mi ispirava da tempo.

La storia è quella di un’amicizia improbabile tra due donne che più diverse non potrebbero essere, costrette a convivere per un periodo di ricovero ospedaliero.

Il legame che si crea riesce a migliorare la vita di entrambe, a dare a ciascuna delle due una speranza, fino ai colpi di scena finali.
Dal rapporto tra Margherita e la signora Anna emergono amori, delusioni, speranze e soprattutto ferite inflitte dalla vita che non sempre è facile sanare.

Il coraggio di vivere, nonostante tutto, è la più grande lezione che Margherita impara da Anna.

La scrittura è elegante e raffinata. Dall’ospedale a Bologna, al mare di Capri, Silvia Truzzi ci accompagna in un viaggio magico.

L’audiolibro permette di cogliere i dialoghi tra le due protagoniste apprezzando le sfumature. Quando dovevo chiudere l’app mi restava sempre la voglia di ascoltare il seguito della storia.

La trama

Margherita ha trentaquattro anni e un lavoro che ama. È bella, ricca ma disperatamente incapace di superare sia la scomparsa dell’adorato papà, morto all’improvviso otto anni prima, sia l’abbandono del fidanzato che l’ha lasciata senza troppe spiegazioni. Dopo un grave incidente d’auto si risveglia in ospedale. Qui incontra una signora anziana che da poco è stata operata al femore. Anna, oggi settantaseienne – nata poverissima, «venduta» come sguattera da bambina – ha trascorso la vita in compagnia di un marito gretto e di una figlia meschina, eppure ha conservato una gioia di vivere straordinaria.

Merito delle misteriose lettere che, da più di mezzo secolo, scrive e riceve ogni settimana. I mondi di queste due donne sono lontanissimi: non fossero state costrette a condividere la stessa stanza, non si sarebbero mai rivolte la parola.

Dopo i primi tempestosi scontri, però, fuori dall’ospedale il cortocircuito scatenato dalla loro improbabile amicizia cambierà in meglio la vita di entrambe.

Il link per ascoltare l’audiolibro su Audible

Se cerchi altre storie di amicizia tra donne ti consiglio anche Ci vediamo un giorno di questi di Federica Bosco

amazon-storeapp-storeplay-store
Nessun commento

Invia un commento