Sono sempre io / Jojo Moyes

Lou Clark nella Big Apple!

Bentornata, Lou

Recensione Sono sempre io di Jojo Moyes. Devo confessare che ho avuto molti dubbi prima di iniziare a leggere Sono sempre io. Sì perché se Io prima di te mi aveva conquistata, ho letto il secondo libro, Dopo di te,con tanto affetto ma con qualche perplessità. La domanda è sempre la stessa: perché scrivere per forza un sequel rischiando di rovinare tutto? 

Difficile, dopo aver avuto un’idea geniale, mantenere lo stesso livello. Vale per i libri, ma anche per i film e le serie tv. Non ho cambiato idea nemmeno con questo terzo romanzo: il primo resta sempre e comunque inimitabile e inarrivabile. Gli altri due sono molto scorrevoli ed è piacevole ritrovare Lou, pasticciona e sognatrice, sempre onesta e alla costante ricerca del suo posto nel mondo.

Sola nella grande New York

Gli insegnamenti di William sono sempre la sua guida. Lou decide di imparare finalmente a dire di sì alle novità che la vita le propone. E così parte per New York, per un nuovo lavoro come assistente di una ricca e annoiata signora in un palazzo sontuoso dell’Upper East Side.  Non mancheranno le avversità e tanti nuovi personaggi. E’ la sua innata empatia ad aprirle una nuova e inaspettata strada, anche quando le cose si complicano e forse la scelta più semplice sarebbe tornare a casa.

Lou deve affrontare anche il rapporto a distanza con Sam, l’affascinante paramedico di cui si era innamorata poco prima di volare al di là dell’oceano. Scoprirà che non è affatto facile. Il personaggio che ho preferito è comunque quello di una vicina di casa apparentemente molto burbera. Ma non posso svelare di più.

Anche in questo libro, comunque, non mancano i messaggi positivi, le emozioni e un pizzico di sogno americano. Chi non vorrebbe partire per New York e ricominciare da zero almeno una volta nella vita?

Perciò, se volete bene a Louisa Clark, vi consiglio di non temere e di seguirla anche in questa nuova appassionante avventura a stelle e strisce.

 

amazon-storeapp-storeplay-store
Nessun commento

Invia un commento