La scelta decisiva / Charlotte Link

Quando una scelta può cambiare la vita

Cosa hanno in comune un traduttore separato, una ragazza in fuga e un’organizzazione internazionale che traffica esseri umani? A volte basta solo scegliere un’opzione piuttosto che un’altra e trovarsi invischiati in una situazione più grande di noi. I protagonisti di questo thriller (il primo per me della scrittrice tedesca) sono accomunati solo da una cosa: le scelte che hanno fatto e che non hanno saputo fare. Tra la Germania, un piovoso paesino del Sud della Francia e il gelido inverno della Bulgaria, si snodano le vicende di un romanzo che riesce a dosare suspence e contenuti. Alla fine i protagonisti (forse) impareranno a scegliere il meglio per se stessi. Direi un libro di qualità, che ho letto con piacere, anche se non è scattato quel colpo di fulmine che ti tiene incollato alle pagine.

TRAMA

Simon avrebbe dovuto trascorrere le vacanze natalizie con la ex compagna e i figli nella casa di famiglia nel Sud della Francia. Ma si ritrova solo e ai ferri corti con la nuova fidanzata, Kristina. Si prospetta per lui un Natale in solitudine, quando per caso incontra Natalie, una ragazza in difficoltà. La invita a casa sua. Da quel momento la sua vità cambierà per sempre. Si troverà imprigionato in un meccanismo più grande di lui, dal quale riuscirà ad uscire solo a caro prezzo.

amazon-storeapp-storeplay-store
Nessun commento

Invia un commento