Non privarmi dei tuoi occhi / Anna Pulinaro

"Non esistono bugie a fin di bene"

RECENSIONE

Un romanzo rosa ma con la giusta dose di suspence, una donna apparentemente fragile che si trova alle prese con due uomini che invece si credono molto forti. Alice cerca l’amore, ma, soprattutto cerca la verità. Stanca di bugie e sotterfugi, quando incontra l’uomo che potrebbe davvero cambiare la sua vita, gli chiede soltanto una cosa: essere sincero con lei. Non sarà così facile. Soprattutto perché, a metterle i bastoni tra le ruote, compare anche un segreto che arriva dal passato, da quando lei ancora non era nata. D’attualità il problema dello stalking, che nel libro emerge. Il romanzo è scorrevole e di piacevole lettura. Non sono però riuscita per nulla ad affezionarmi al bell’Alex: non riesco a sopportare gli uomini iper protettivi e che pensano di poter decidere per la propria compagna. Nel complesso, devo dire che ho apprezzato la lettura e sono rimasta in sospeso fino all’ultima pagina per sapere cosa sarebbe stato di Alice. Ovviamente, non ve lo rivelo!

TRAMA

Dopo un’infanzia infelice e difficile e la morte prematura dell’adorata madre, Alice, studentessa universitaria, cerca di conquistarsi un po’ di felicità. L’incontro – scontro con Alex, bello e affascinante, si trasforma in una grande storia d’amore. Peccato, però, che le difficoltà continuano a metterla alla prova: un ex che la perseguita e un segreto dal passato saranno ostacoli difficili da superare.

amazon-store
No Comments

Post A Comment